Si è verificato un errore nel gadget

lunedì 20 febbraio 2012

Torta salata di cicorie

Le cicorie sono ottime verdure per preparare una torta salata. 
Sposano bene sia la pasta sfoglia che la pasta di pane, restando consistenti e aggiungendo quel tocco amarognolo che le rende particolarmente gustose.

Le cicorie, chiamate anche erbe amare, sono verdure tipiche di stagione e molto usate nella cucina tradizionale di quaresima.
Alla famiglia delle cicorie appartengono i radicchi e la catalogna. 


Ingredienti:

1 conf. di pasta sfoglia stesa (o pasta di pane) - 800 g di ciocoria - 1 mozzarella da 250 g
1 scalogno - sale q.b. - olio extra vergine d'oliva - 1 tazza di olive nere denocciolate -
1 presa di peperoncino tritato



Preparazione:

  • Mondate e lavate bene la cicoria, cuocetela in poca acqua bollente per 5/6 minuti. Scolate e strizzatela bene.
  • In una padella fate imbiondire lo scalogno con alcuni cucchiai di olio. Quando inizia a dorare unite la cicoria e saltatela a fiamma vivace finchè abbia assorbito tutto l'olio. Salate e unite anche il peperoncino e  le olive nere. Mescolate e togliete dal fuoco. Tagliatela in pezzi piu' piccoli.
  • Accendete il forno a 180°, statico.
  • Tagliate a fettine la mozzarella, rivestite una teglia da crostata di carta forno.
  • Stendete un primo strato di pasta nello stampo, farcite con la cicoria ben distribuita. Coprite con le fettine di mozzarella. Stendete il secondo strato di pasta a copertura, sigillando bene i bordi.
  • Spennellate la superficie con un tuorlo d'uovo leggermente battuto e praticate dei tagli sulla superficie in modo di far fuoriuscure il vapore in cottura.
  • Infornate in forno caldo per 20 minuti.

0 commenti:

Posta un commento